chi siamo

 

 

Lo sviluppo di un’agricoltura sostenibile nel rispetto dell’ambiente e la produzione integrata sono i valori a cui si ispira “Patasibilla”, un sodalizio di aziende agricole aventi sede nei comuni di Montegallo, Montemonaco,  Comunanza E Macerata.

 

Scopo della società è quello di promuovere le coltivazioni locali convinti del valore della biodiversità e consci del contributo che le aziende agricole possono fornire per la conservazione di questo valore.

 

Il proposito è portare in tavola i sapori di una volta grazie agli sforzi sinergici degli agricoltori e degli agronomi mirati a conciliare qualità, redditività e salvaguardia dell’equilibrio naturale.

 

In quest’ottica sono state scelte delle cultivar resistenti alle avversità ambientali che ben si adattano al clima fresco e siccitoso dei Monti Sibillini.

 

Patasibilla si prefigge l’obiettivo di rafforzare il legame tra il territorio e il consumatore creando una nuova relazione tra mondo agricolo e mondo urbano, promuovere un rapporto diretto di conoscenza e di fiducia reciproca che affonda le sue radici nel senso di comunità che ha caratterizzato fin dai tempi remoti la vita nei borghi isolati delle montagne in cui sono localizzate le aziende che costituiscono la nostra società.

 

Sulla base di questi capisaldi, i produttori soci hanno concordato un manuale di autocontrollo impegnandosi a produrre nel rispetto dell’ambiente e avendo come obiettivo la produzione di prodotti di qualità consci che soltanto in questo modo è possibile competere con altre realtà produttive, avere un ruolo attivo nel sistema di produzione locale e creare nuove opportunità per il territorio.

 

 

Codice etico di patasibilla

Il bagaglio etico di patatsibilla è costituito da valori rinvenibili nella tradizione ed innovazione agricola.

La biodiversità, la cultura ecologica, il ruolo delle famiglie coltivatrici, la vocazione multifunzionale delle aziende agricole che ne compongono la compagine sociale, sono i valori fondanti su cui costruire un sistema che superi i freddi schemi economici, realizzi un'agricoltura ecosostenibile e crei un nuovo rapporto tra produttori e consumatori.

In particolare l'etica agricola di cui Patasibilla è dotata, dovrebbe consentire di superare le produzioni intensive, riportare sulla tavola i sapori di una volta e creare equità nei consumi offrendo a tutti, ricchi e poveri, le stesse opportunità.